• twitter
  • facebook
  • youtube
  • rss

By

Lettera del Cardinale Sepe

Abbiamo ricevuto, da parte di Sua Eminenza Reverendissima Arcivescovo di Napoli Cardinal Crescenzio Sepe, oltre ad una garbata nota di risposta al nostro invito alla inaugurazione di Isolimpia 2013, che abbiamo naturalmente ritenuto opportuno leggere in tale circostanza, una lunga lettera, partecipata e non formale, che ci ha davvero emozionato per il suo messaggio di incoraggiamento, in grado di infonderci nuove motivazioni ed energie nella prosecuzione, talvolta faticosa, del nostro progetto. E’ una lettera che trasuda saggezza e profonda conoscenza di Napoli e dei suoi cittadini, degli inveterati problemi che li opprimono e della sempre risorgente volontà di riscatto che ci caratterizza in tanti.
E’ per questo che abbiamo deciso, solo ora, a manifestazione conclusa, così da non dar adito ad alcuna strumentalizzazione, di condividerla con tutti coloro che amano Napoli e credono ancora nella sua millenaria capacità di rinnovarsi, grazie alla creatività, all’estro artistico, alla forza d’animo, alla irremovibile voglia di restituire alla nostra città, al di là di ogni disincanto, l’orgoglio della sua storia e la sua antica bellezza, che a tratti riemerge caparbia dal suo inestimabile patrimonio archeologico, monumentale e paesaggistico, cui ogni napoletano, nel suo profondo, è fascinosamente e irresistibilmente legato.

F.M.

lettera_benedizioni_-Sepe-1

lettera_benedizioni_-Sepe-2